Il prestito cambializzato

I prestiti cambializzati sono prestiti personali non finalizzati, il cui rimborso avviene attraverso cambiali presso la banca che mette le cambiali stesse.

Chi può richiedere un prestito cambializzato ?

  • I lavoratori dipendenti
  • I lavoratori autonomi
  • Cattivi Pagatori e iscritti alle centrali rischi (crif / experian)
  • Lavoratori stranieri o extracomunitari

Le garanzie

Per i lavoratori dipendenti è richiesta quale garanzia il TFR (Trattamento di Fine Rapporto/Liquidazione) , mentre per i lavoratori autonomi è necessaria in genere una polizza vita stipulata da un paio di anni.
Per coloro che non possono disporre di queste garanzie, per i neo assunti, i lavoratori con contratto a progetto e i cattivi pagatori potrebbe essere necessaria la firma di un garante (doppia firma). I prestiti con cambiale non sono segnalati nelle banche dati cattivi pagatori.

Quanto si può richiedere in prestito ?

L'importo concesso dipenderà dalla garanzia sottostante, quindi dall'entità del TFR o della polizza vita.